skip to Main Content

Studi Scientifici

Lightflow promuove la Ricerca e gli Studi Scientifici

Ormai è noto quanto l’alimentazione determini il nostro stato di salute.

Ciò che mangiamo incide profondamente sui processi interni del nostro organismo. Le scelte alimentari sono fondamentali, non solo per stare bene oggi ma anche per assicurarci un futuro privo di quelle patologie esplicitamente connesse ad una scorretta alimentazione.

La conoscenza porta alla consapevolezza

Proprio perché il nutrimento fa parte dei bisogni fondamentali di ciascun essere umano è doveroso dare ad ogni individuo la possibilità di scegliere consapevolmente, valutando tutte le informazioni a disposizione. Del resto, se Ludwig Feuerbach nel 1804 affermava: “Siamo ciò che mangiamo”; oggi noi potremmo ricalcare tale affermazione aggiungendo: “Conosciamo ciò che mangiamo”.

Lightflow: più che una dieta, uno stile di vita lowcarb

Dato che siamo consapevoli di proporre, più che una dieta, uno stile di vita; basato su dei principi – quelli dell’alimentazione chetogenica e lowcarb – ancora poco diffusi, e che lo facciamo attraverso dei prodotti rivoluzionari – la linea Carbolight; vogliamo offrire a tutte le persone incuriosite gli strumenti per conoscerci meglio.

La mission di Lightflow: diffondere benessere consapevolmente

Lightflow nasce con la mission di portare benessere nella vita delle persone e di farlo consapevolmente, attraverso un’informazione chiara e trasparente. Dunque, premesso che sui benefici dell’alimentazione chetogenica e lowcarb sono stati e vengono tuttora prodotti numerosi studi, in questa sede, vogliamo focalizzarci sui prodotti lowcarb Carbolight.

La promozione dello studio e della ricerca sui prodotti

Per garantire la sicurezza delle informazioni e fornire supporto scientifico ai nostri prodotti, Lightflow promuove la ricerca in ambito nutrizionale, avvalendosi della consulenza di nutrizionisti e medici esperti, provenienti dai maggiori istituti italiani.

Micro RNA: lo studio scientifico sui prodotti Carbolight

Siamo orgogliosi che lo studio scientifico sui Micro RNA, realizzato da quattro Università italiane e pubblicato sull’autorevole rivista medica Pubmed, abbia valutato, in prima mondiale, come il regime alimentare lowcarb Carbolight, oltre che facilitare la perdita dei chili in eccesso e l’aumento della massa cellulare, possa influenzare positivamente i Micro-RNA, le molecole che modulano la sintesi proteica.

Il Microbiota e Carbolight: lo studio preliminare

Lo studio preliminare sul Microbiota intestinale ha dimostrato come, attraverso l’utilizzo quotidiano degli alimenti lowcarb Carbolight, sia possibile riequilibrare il Microbiota, ottenendo al contempo un notevole dimagrimento, come dimostrato dai risultati dei soggetti coinvolti.

Lightflow, un laboratorio di idee in continua evoluzione

Lightflow è nata nel 2012, con l’obiettivo di diffondere benessere, vitalità e consapevolezza tra le persone e di farlo in maniera assolutamente diversa ed originale, proponendo qualcosa che prima non c’era.

Per approfondire clicca QUI

La continua evoluzione, il miglioramento e il superamento dei limiti sono valori essenziali per Lightflow che si propone come un vero e proprio laboratorio di idee, sempre in movimento. Per questo, la ricerca, lo sviluppo, lo studio e la scienza, rappresentano dei presupposti fondamentali per tutte le attività di Lightflow e costituiscono la solida base da cui partire e le ali con cui volare per andare sempre più in alto, sempre oltre.

ALIMENTAZIONE LOWCARB CON CARBOLIGHT E MICRO RNA

Hanno partecipato alla ricerca:

  • Prof. Roberto Cannataro
  • Dott. Luca Galelli
  • Dott.ssa Maria Cristina Caroleo
  • Dott.ssa Stella Lucia Volpe
  • Dott.ssa Maurine Kane
  • Prof. Giovanbattista De Sarro
  • Dott.ssa Erika Cione
  • Dott.ssa Maria Rita Perri

CARBOLIGHT E IL RIEQUILIBRIO DEL MICROBIOTA

Hanno partecipato alla ricerca:

  • Dott.ssa Laurie Lynn Carelli
  • Dott.ssa Armida Incorvaia
  • Dott. Gabriele Montera
  • Dott.ssa Giada Scorza

ANTICIPAZIONI DEL PROSSIMO STUDIO SCIENTIFICO

Prof.ssa Dina Bellizzi

Dati gli ottimi risultati raggiunti con lo studio preliminare sulla relazione tra prodotti Carbolight – lowcarb, a basso contenuto di zuccheri e ricchi di fibre e proteine – peso forma ed equilibrio del microbiota intestinale; Lightflow ha deciso di approfondire lo studio, prolungando il periodo di osservazione ben oltre le 8 settimane iniziali. Nel video vi proponiamo alcune interessanti anticipazioni da parte della dott.ssa Dina Bellizzi, Professore Associato in Genetica, presso il Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Unical.

Continuate a seguirci

Prossimamente renderemo noti i risultati definitivi dello studio, insieme a riflessioni scientifiche di grande valore; così, metteremo ulteriormente in luce i dati positivi emersi nell’ambito della ricerca sulla somministrazione degli alimenti Carbolight.

Back To Top